Logo Navuss

Chiusura della Mostra "Paesaggi Culturali d'Europa" all’Arca di Teramo: Un successo che ha superato distanze e creato emozioni

Cultura  | 17 June 2024

Teramo - Si avvia a conclusione la mostra artistica "Paesaggi Culturali d'Europa", organizzata dal Consorzio Punto Europa e dal Comune di Teramo e con il patrocinio di numerose rilevanti istituzioni nazionali ed internazionali, che aveva preso il via presso la sede dell'Europarlamento a Strasburgo e ha proseguito il suo percorso espositivo presso L'Arca di Teramo in Largo San Matteo durante l'ultimo mese.

Accolta con entusiasmo e interesse da autorità e cittadini, la mostra aveva già registrato visite illustri durante l'inaugurazione di febbraio presso il Parlamento Europeo, tra cui quella della Presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen, dell'ex Presidente del Consiglio Mario Draghi.

“A Teramo," dichiara il Presidente del Consorzio Punto Europa, Filippo Lucci, "l'esposizione di artisti del calibro di Gennaro della Monica, Carlo D’Aloisio da Vasto, Licia Galizia e Michelangelo Lupone ha nuovamente dimostrato l'intensa partecipazione e la sensibilità del pubblico, sottolineando l'importanza culturale dell'evento, nella celebrazione del nostro ricco patrimonio artistico, continuando ad attrarre una vasta platea di autorità e appassionati d'arte."

"Tra le tanti immagini che ho raccolto in questo lungo viaggio, ricordo con particolare emozione" continua Lucci, "la collaborazione con l’Unione italiana ciechi e ipovedenti di Ascoli Piceno presso la quale abbiamo trasportato alcune opere scultoree musicali affinché potessero essere accarezzate dai non vedenti, che si sono commossi nella trasformazione in musica delle carezze date alle opere e in vere e proprie immagini mentali.

Infine, è stato un grande onore accogliere, ieri, la visita del Procuratore Capo della Repubblica Ettore Picardi, che con piacere ho scoperto essere un profondo appassionato della storia dell'arte e di Gennaro della Monica. Questi e tanti altri momenti hanno arricchito ulteriormente il significato e l'impatto dell’evento, creando legami emotivi e intellettuali con il nostro pubblico."

"Paesaggi Culturali d'Europa" ha saputo coinvolgere e affascinare i visitatori, offrendo un viaggio attraverso le diverse espressioni artistiche che caratterizzano i paesaggi culturali europei. La mostra è stata un punto di incontro e riflessione, capace di stimolare l'interesse verso la tutela e la valorizzazione del nostro patrimonio, un ponte tra le diverse culture e un’idea di fratellanza sotto il segno dell’arte che ci distingue ma accomuna.

"Prima di partire, l'anno prossimo, alla volta di New York," conclude il Presidente Lucci, "desideriamo esprimere la nostra gratitudine a tutti coloro che hanno contribuito al successo di questa iniziativa. Un ringraziamento speciale va alla curatrice artistica dell’esposizione Paola De Felice, ai collezionisti che ci hanno con entusiasmo prestato le opere da esporre, agli artisti Galizia e Lupone le cui sculture estremamente innovative che trasformano in musica i tocchi hanno saputo affascinare e commuovere, alle autorità comunali teramane, al Sindaco D’Alberto e all’Assessore Filipponi che ci hanno appoggiato e sostenuto in quello che è stato davvero un complesso ma gratificante percorso organizzativo. Ma anche a tutti coloro che hanno visitato e apprezzato l'esposizione."

 

 

Galleria
Condividi:
WhatsApp Image 2024-05-24 at 11.04.58.jpeg
Grafica Miromobili - 300px.png
Navuss è un progetto di comunicazione integrata che prevede la pubblicazione mensile di un periodico, un sito web di informazione quotidiana per poi inserirsi nel panorama televisivo ed editoriale senza tralasciare l'organizzazione di eventi culturali e formativi.
Direttore responsabile: Serena Suriani | Registrato presso il Tribunale di Teramo con iscrizione n°711 | Contatti redazione: redazione@navuss.it - Tel. 347 1579967 | Contatti commerciale: commerciale@navuss.it - Tel. 320 3553940 | PEC: navuss@pec.it
Copyright © 2024 NAVUSS APS ETS. Tutti i diritti riservati - P.IVA e C.F: 02113590679 - Domicilio fiscale: TERAMO, VIA AEROPORTO 14/A
Condizioni e termini di utilizzo - Privacy - Cookie Policy - Dati societari - Note legali