Logo Navuss

Inseguimento con coltello nella stazione di Giulianova: denunciata una 56enne

Cronaca  | 19 June 2024

Giulianova - Inseguimento con coltello nella stazione di Giulianova, denunciata una 56enne cittadina italiana, già nota alle Forze dell’Ordine, per i reati di porto abusivo di oggetti atti ad offendere e minaccia aggravata.
In particolare, l’attenzione degli operatori Polfer, impegnati nei consueti servizi di vigilanza in ambito ferroviario, è stata attirata dalle grida di aiuto di un uomo che stava correndo verso gli agenti chiedendo soccorso in quanto inseguito da una donna che lo stava minacciando stringendo nella mano destra un coltello.
Prontamente gli agenti Polfer, resisi conto della gravità della situazione, al fine di evitare che degenerasse, sono intervenuti bloccando la donna e sottraendole il coltello che è stato poi sequestrato. Trattasi di un coltello da cucina della lunghezza complessiva di 30 cm. di cui 20 cm di lama.
Gli Agenti, dopo aver accertato i fatti, hanno proceduto ad informare l’Autorità Giudiziaria in merito all’accaduto.
Sono in corso approfondimenti investigativi finalizzati ad individuare le motivazioni per le quali l’indagata avrebbe minacciato l’uomo con il coltello.

Galleria
Condividi:
WhatsApp Image 2024-05-24 at 11.04.58.jpeg
Grafica Miromobili - 300px.png
Navuss è un progetto di comunicazione integrata che prevede la pubblicazione mensile di un periodico, un sito web di informazione quotidiana per poi inserirsi nel panorama televisivo ed editoriale senza tralasciare l'organizzazione di eventi culturali e formativi.
Direttore responsabile: Serena Suriani | Registrato presso il Tribunale di Teramo con iscrizione n°711 | Contatti redazione: redazione@navuss.it - Tel. 347 1579967 | Contatti commerciale: commerciale@navuss.it - Tel. 320 3553940 | PEC: navuss@pec.it
Copyright © 2024 NAVUSS APS ETS. Tutti i diritti riservati - P.IVA e C.F: 02113590679 - Domicilio fiscale: TERAMO, VIA AEROPORTO 14/A
Condizioni e termini di utilizzo - Privacy - Cookie Policy - Dati societari - Note legali