Logo Navuss

La Teramo ambiente ha approvato il bilancio con un utile di circa 79mila euro

Attualità  | 06 July 2024

Teramo - L’Assemblea dei Soci della Teramo Ambiente SpA, tenutasi mercoledì 3 luglio 2024, ha approvato il bilancio relativo all’anno 2023 che si è chiuso con un risultato netto positivo di 78.401,00 euro. Esito che mostra il trend virtuoso avviato con l’oculata scelta effettuata dall’Azionista di maggioranza, Comune di Teramo, nel rendere la società interamente pubblica (in house), decisione sicuramente di prospettiva considerato l’affidamento dei servizi per quindici anni. Le scelte di politiche aziendali assunte hanno rigenerato l’Azienda sia in termini finanziari che economici ed in merito si evidenzia l’ulteriore incremento delle disponibilità liquide ed il decremento dei debiti verso gli Istituti di credito e fornitori.

In riferimento al conto economico il risultato di esercizio nella sua positività mostra la capacità di assorbire accantonamenti e svalutazioni crediti per € 566.466,00, dato significativo che permette altresì il pedissequo rispetto del principio della prudenza, soprattutto in funzione del ruolo che la Te.Am. si prefigge di assumere nello scenario regionale e con specifico riferimento alla costituzione dei sub-ambiti da parte dell’Autorità Gestione Integrata Rifiuti.

Nel pieno adempimento di quanto previsto dal Piano Industriale le poste di bilancio riassumono investimenti ed interventi anche di non facile attuazione quali l’ammodernamento del parco mezzi ed il servizio del lavanolo, attività che hanno richiesto l’espletamento di gare europee ad evidenza pubblica, l’adeguamento dell’inquadramento delle risorse umane, aggiornamento banche dati, i cui risultati ci hanno collocato al primo posto come città capoluogo di provincia del centro Sud con la percentuale di raccolta differenziata del 71,23%.

Certamente lo stato di salute dei conti aziendali sono rappresentati dagli indici di bilancio che ripercorrono i buoni prodotti dell’anno precedente (MOL 10,19- ROS 0,0001-ROI 0,00005-ROE 0,032-TEST ACIDO 1,41) ma il vero obiettivo che la presente governance si prefigge, nelle more della realizzazione degli investimenti finanziari con i fondi PNRR, è un bilancio sostenibile che racchiude il giusto connubio tra numeri ed etica sociale.

Galleria
Condividi:
WhatsApp Image 2024-05-24 at 11.04.58.jpeg
Grafica Miromobili - 300px.png
Navuss è un progetto di comunicazione integrata che prevede la pubblicazione mensile di un periodico, un sito web di informazione quotidiana per poi inserirsi nel panorama televisivo ed editoriale senza tralasciare l'organizzazione di eventi culturali e formativi.
Direttore responsabile: Serena Suriani | Registrato presso il Tribunale di Teramo con iscrizione n°711 | Contatti redazione: redazione@navuss.it - Tel. 347 1579967 | Contatti commerciale: commerciale@navuss.it - Tel. 320 3553940 | PEC: navuss@pec.it
Copyright © 2024 NAVUSS APS ETS. Tutti i diritti riservati - P.IVA e C.F: 02113590679 - Domicilio fiscale: TERAMO, VIA AEROPORTO 14/A
Condizioni e termini di utilizzo - Privacy - Cookie Policy - Dati societari - Note legali