Logo Navuss

Ricostruzione, la Giunta approva i progetti relativi al recupero funzionale dei cimiteri di Cavuccio e Caprafico

Attualità  | 06 July 2024

Teramo - La giunta, nell’ultima seduta, ha approvato il progetto definitivo-esecutivo per il risanamento e il recupero funzionale del cimitero di Caprafico, per un importo di 150.000 euro, e il progetto di fattibilità tecnico economica del cimitero di Cavuccio per un importo di 280.000 euro. 

I due progetti sono relativi agli interventi finanziati nell’ambito degli oltre 5 milioni di euro stanziati dalla struttura commissariale per il recupero funzionale dei cimiteri del comune di Teramo. 

Fondi con i quali saranno sistemate anche le strutture di Castagneto, per un importo di 90.000 euro, Forcella per un importo di 100.000 euro, Frondarola per un importo di 130.000 euro, Garrano per un importo di 100.000 euro, Miano per un importo di 250.000 euro, Poggio Cono per un importo di 600.000 euro, Putignano per un importo di 110.000 euro, Rapino per un importo di 100.000; San Nicolò a Tordino per un importo di 100.000 euro, Sant’Atto per un importo di 150.000 euro, Valle San Giovanni per un importo di 100.000 euro, Varano per un importo di 700.000 euro, Rupo per un importo di 110.000 euro, il primo lotto del cimitero di Cartecchio per un importo di 2.546.000. 

Interventi la cui progettazione, nella maggioranza dei casi, è già in istruttoria all’USR. 

“I cimiteri sono sempre stati una priorità di questa Amministrazione - sottolinea il Sindaco Gianguido D'Alberto - per questo negli anni abbiano investito ingenti somme sulla loro sistemazione. Ricordo che ad oggi, tra fondi comunali e finanziamenti sovracomunali, abbiamo già speso oltre 1.900.000 euro, a cui si aggiungono i ben oltre 5 milioni di euro della struttura commissariale, intercettati nel 2022, per un totale di oltre 7 milioni. Somme con le quali, come ho già avuto modo di evidenziare in altre occasioni, siamo andati a sanare, e stiamo continuando a farlo,  una situazione di abbandono che si protraeva decenni, restituendo dignità a questo luoghi e riqualificando l’intero patrimonio cimiteriale. Tra gli interventi più importanti ricordo la restituzione alla collettività della piena fruizione del cimitero di Cartecchio”.

Oltre agli interventi di sistemazione post sisma e alla realizzazione di nuovi loculi, nel corso degli ultimi sei anni l'Amministrazione comunale, anche  attraverso la Teramo Ambiente, ha portato avanti numerose attività di riqualificazione degli spazi cimiteriali, intervenendo sia su quello monumentale di Cartecchio che su quelli frazionali. 

“Stiamo proseguendo l'attività avviata in questi anni, di cui ringrazio l'ex assessore Cavallari, che mi ha preceduto in questo importante incarico - sottolinea l’Assessore ai lavori pubblici Marco Di Marcantonio - dando risposta a quella che è un'esigenza particolarmente avvertita dai cittadini. I cimiteri sono il luogo della preghiera e del ricordo e meritano dignità. A questo riguardo stiamo portando avanti tutta la relativa attività grazie ai finanziamenti intercettati. Attività che va di pari passo con quella dei numerosi cantieri aperti e di quella dei cantieri che partiranno da qui ai prossimi mesi e che cambieranno il volto della nostra città. Siamo consapevoli che i lavori creeranno inevitabili disagi ai cittadini, ma cercheremo di ridurli al minimo”.

Galleria
Condividi:
WhatsApp Image 2024-05-24 at 11.04.58.jpeg
Grafica Miromobili - 300px.png
Navuss è un progetto di comunicazione integrata che prevede la pubblicazione mensile di un periodico, un sito web di informazione quotidiana per poi inserirsi nel panorama televisivo ed editoriale senza tralasciare l'organizzazione di eventi culturali e formativi.
Direttore responsabile: Serena Suriani | Registrato presso il Tribunale di Teramo con iscrizione n°711 | Contatti redazione: redazione@navuss.it - Tel. 347 1579967 | Contatti commerciale: commerciale@navuss.it - Tel. 320 3553940 | PEC: navuss@pec.it
Copyright © 2024 NAVUSS APS ETS. Tutti i diritti riservati - P.IVA e C.F: 02113590679 - Domicilio fiscale: TERAMO, VIA AEROPORTO 14/A
Condizioni e termini di utilizzo - Privacy - Cookie Policy - Dati societari - Note legali