Logo Navuss

Truffa e tentata truffa a danno di anziani anche nel Teramano, restituiti soldi e gioielli

Cronaca  | 07 June 2023

Teramo - Controllati e denunciati, nella tarda mattinata di ieri, da personale della Squadra Mobile della Questura di Teramo due napoletani per aver consumato una truffa ad Ascoli Piceno e mentre ne stavano tentando un’altra a Campli.  L’autovettura a bordo della quale i due viaggiavano era da qualche giorno nel mirino degli investigatori che erano arrivati ad essa attraverso attività info-investigativa e controlli mirati del territorio che avevano consentito di accertare il suo utilizzo per consumare truffe agli anziani.  Infatti, nel corso della perquisizione veicolare effettuata nelle more del controllo, avvenuto alle ore 13:30 circa di ieri in località Piano D’Accio, i poliziotti della Squadra Mobile di Teramo hanno rinvenuto all’interno della stessa la somma complessiva di euro 400 euro, un orologio e diversi monili in oro provento di una truffa portata a termine qualche ora prima nel comune di Maltignano (AP) ai danni di un’anziana signora. La predetta aveva ricevuto una telefonata da un uomo che,  spacciandosi per il figlio e palesandole uno stato di imminente necessità economica per risolvere urgenti problemi,  le diceva che, di lì a poco, si sarebbe recato a casa sua il direttore dell’ufficio postale del luogo al quale avrebbe dovuto consegnare soldi e oro. Consegna che la vittima ben raggirata effettivamente effettuava salvo, successivamente, rendersi conto di essere stata truffata. I successivi accertamenti effettuati dopo il controllo dei due permetteva di accertare che gli stessi stavano per truffare un’altra anziana signora di Campli, che dopo aver ricevuto una telefonata dall’analogo tenore, aveva già preparato diverse migliaia di euro da consegnare ai c.d. “mandatari” del figlio. Il denaro contante e i monili trafugati della truffa consumata ad Ascoli sono già stati restituititi alla legittima proprietaria. 

Galleria
Condividi:
WhatsApp Image 2024-07-07 at 14.51.55.jpeg
WhatsApp Image 2024-05-24 at 11.04.58.jpeg
Grafica Miromobili - 300px.png
Navuss è un progetto di comunicazione integrata che prevede la pubblicazione mensile di un periodico, un sito web di informazione quotidiana per poi inserirsi nel panorama televisivo ed editoriale senza tralasciare l'organizzazione di eventi culturali e formativi.
Direttore responsabile: Serena Suriani | Registrato presso il Tribunale di Teramo con iscrizione n°711 | Contatti redazione: redazione@navuss.it - Tel. 347 1579967 | Contatti commerciale: commerciale@navuss.it - Tel. 320 3553940 | PEC: navuss@pec.it
Copyright © 2024 NAVUSS APS ETS. Tutti i diritti riservati - P.IVA e C.F: 02113590679 - Domicilio fiscale: TERAMO, VIA AEROPORTO 14/A
Condizioni e termini di utilizzo - Privacy - Cookie Policy - Dati societari - Note legali