Logo Navuss

Un successo la prima edizione del torneo “1Family Sport”

Attualità  | 05 June 2023

Teramo - Gran finale ieri al “Bonolis Center” per il primo torneo giovanile “1Family sport”, con l’esibizione dei paracadutisti e le premiazioni di rito, alla presenza, tra gli altri, del primo cittadino Gianguido D’Alberto e del preparatore atletico del Brighton Football Club Marco Marcattili, riguardanti le 60 squadre partecipanti ed i circa 900 baby-atleti presenti.

Una tregiorni densa di eventi, non solo sportivi, che hanno calamitato la città di Teramo all’attenzione nazionale, con il Centro sportivo “Acquaviva” punto focale delle finali delle varie categorie, davanti ad un folto pubblico.

Nell’Under 9 la finalissima “Oro” è stata vinta dalla Lazio sul Poggio Murialdo (1-4), mentre la Roma ha conquistato il terzo posto, superando l’Empoli (3-1). Festeggiamenti abruzzesi nella categoria “Argento”, con la Bonolis che ha alzato il trofeo piegando la resistenza della Sangiorgese (4-2) e lo Spoltore che è finito sul terzo gradino, avendo la meglio del Pescara (6-2).

L’Under 11, invece, ha visto Campania e Abruzzo sugli scudi: emotivamente intensa la finalissima “Oro”, con il Napoli rimontato nei tempi regolamentari dalla Roma, ma capace poi nei tiri di rigore di mostrare maggiore freddezza rispetto ai pari-età giallorossi (5-4 d.c.r.). A completare il podio, il successo di misura conseguito dal Real Casarea sulla Sampdoria (1-0). Nella sezione “Argento”, invece, primo posto assegnato allo Spoltore (9-1 alla Fenice Academy Avezzano), con il Pescara terzo (4-1 all’Aesernia nella finalina).

Trionfo del Delfino, infine, nell’Under 12: i biancazzurri hanno avuto la meglio della Sampdoria (2-0), con il Real Casarea che ha completato il podio “Oro”, superando il Bologna (4-2). Vibrata protagonista nella categoria “Argento”: successi per Santegidiese (2-1 sullo Spoltore) e Ascoli (rotondo 4-0 alla Fenice Academy).

Risultati agonistici a parte, però, la prima edizione del torneo giovanile “1Family Sport” lascia in eredità un pieno di applausi per il fair-play e la correttezza mostrate sul campo da tutti i giovani protagonisti, gli staff e le famiglie al seguito e la consapevolezza, una volta di più, di quanto lo sport possa risultare aggregante e portatore di valori positivi ad ogni latitudine.

Galleria
Condividi:
WhatsApp Image 2024-05-24 at 11.04.58.jpeg
Banner 300x300 B.jpg
MIRO x web.jpg
Navuss è un progetto di comunicazione integrata che prevede la pubblicazione mensile di un periodico, un sito web di informazione quotidiana per poi inserirsi nel panorama televisivo ed editoriale senza tralasciare l'organizzazione di eventi culturali e formativi.
Direttore responsabile: Serena Suriani | Registrato presso il Tribunale di Teramo con iscrizione n°711 | Contatti redazione: redazione@navuss.it - Tel. 347 1579967 | Contatti commerciale: commerciale@navuss.it - Tel. 320 3553940 | PEC: navuss@pec.it
Copyright © 2024 NAVUSS APS ETS. Tutti i diritti riservati - P.IVA e C.F: 02113590679 - Domicilio fiscale: TERAMO, VIA AEROPORTO 14/A
Condizioni e termini di utilizzo - Privacy - Cookie Policy - Dati societari - Note legali