Logo Navuss

Mosciano Sant’Angelo: giovane vuole farla finita dissuaso da un carabiniere della centrale operativa di Giulianova

Cronaca  | 11 June 2024

Mosciano Sant'Angelo - Nel cuore della notte appena trascorsa alla centrale operativa dei carabinieri di Giulianova veniva transitata una telefonata proveniente da Mosciano Sant’Angelo, con la quale un giovane manifestava intenti suicidi in particolare minacciava di gettarsi da un cavalcavia dell’autostrada A 14. L’operatore di turno un brigadiere, con alle spalle  una lunga militanza nel radiomobile, percepita la gravità del fatto ha avviato con il ragazzo un lungo colloquio telefonico ove ha riscosso la fiducia dello stesso che si è aperto verso il carabiniere, infatti gli ha raccontato che voleva suicidarsi perché aveva deluso i genitori nello studio e piano piano ha dato indicazioni sul luogo ove si trovava  che insieme al tracciamento della telefonata permettevano ai carabinieri della Stazione di Roseto degli Abruzzi di rintracciare il ragazzo. Lo stesso che era arrivato con la propria autovettura in un cavalcavia dell’A 14    nel comune di Mosciano sant’Angelo contrada Colle Pizzuto era ancora al telefono con l’operatore di Giulianova. I Carabinieri della pattuglia provvedevano a tranquillizzare il giovane e lo affidavano alle cure dei sanitari del 118 che lo conducevano all’ospedale di Giulianova, adesso il ragazzo sarà sottoposto alle cure dei sanitari,  per il carabiniere della centrale operativa, incarico  importante  nell’Arma dei Carabinieri, ma poco visibile all’esterno, l’immensa  soddisfazione di aver aiutato un giovane un coetaneo dei propri figli, di aver saputo   delicatamente e sapientemente colloquiare con lui,  farlo  desistere  dai pensieri cattivi e nel contempo guidare i suoi colleghi  a salvare una vita.

 

Galleria
Condividi:
WhatsApp Image 2024-05-24 at 11.04.58.jpeg
Banner 300x300 B.jpg
MIRO x web.jpg
Navuss è un progetto di comunicazione integrata che prevede la pubblicazione mensile di un periodico, un sito web di informazione quotidiana per poi inserirsi nel panorama televisivo ed editoriale senza tralasciare l'organizzazione di eventi culturali e formativi.
Direttore responsabile: Serena Suriani | Registrato presso il Tribunale di Teramo con iscrizione n°711 | Contatti redazione: redazione@navuss.it - Tel. 347 1579967 | Contatti commerciale: commerciale@navuss.it - Tel. 320 3553940 | PEC: navuss@pec.it
Copyright © 2024 NAVUSS APS ETS. Tutti i diritti riservati - P.IVA e C.F: 02113590679 - Domicilio fiscale: TERAMO, VIA AEROPORTO 14/A
Condizioni e termini di utilizzo - Privacy - Cookie Policy - Dati societari - Note legali