Logo Navuss

Camera di commercio Gran Sasso, oltre 560 mila euro a sostegno delle PMI aquilane e teramane. Previsti anche voucher lavoro

Economia  | 21 March 2024

L’Aquila - Internazionalizzazione, accesso al credito, formazione e lavoro, turismo e accessibilità. Sono questi gli asset strategici delle iniziative economiche a sostegno delle piccole e medie imprese aquilane e teramane presentate questa mattina, in conferenza stampa all’Aquila, dalla giunta della Camera di commercio Gran Sasso d’Italia, che ha destinato oltre 560 mila euro al finanziamento di 5 nuovi bandi pubblici.

 


“La novità rispetto agli anni passati è l’erogazione di voucher lavoro fino a 175mila euro per assunzioni e tirocini formativi presso le aziende locali”. È l’annuncio della presidente Antonella Ballone, che spiega: “Nell’ambito delle nuove funzioni in materia di orientamento al lavoro, di supporto alle imprese nella ricerca di risorse umane, di collegamento scuola-lavoro e università-lavoro, oltre che di formazione e di certificazione delle competenze, la Camera di Commercio Gran Sasso d’Italia intende assumere un ruolo attivo in tema di formazione e lavoro coinvolgendo le imprese locali per contribuire allo sviluppo economico del territorio. Sono incentivabili: tirocini extracurriculari, contratti di apprendistato, nuove assunzioni, trasformazione dei contratti a tempo indeterminato e apprendistati professionalizzanti”. 

 


Ulteriori 90mila euro sono destinati a sostenere i processi di internazionalizzazione delle imprese e per ampliare e diversificare i mercati di riferimento con la partecipazione alle manifestazioni fieristiche di carattere internazionale, sia in Italia che all’estero.

 


È di 100mila euro il plafond per sostenere l’accesso al credito delle PMI, destinato all’abbattimento del tasso di interesse, fino a 3 punti, relativo al finanziamento accordato dall’istituto di credito per esigenze legate alla liquidità aziendale delle imprese e per attività di investimento.

 


Per attrarre nuovi flussi turistici anche quest’anno la somma stanziata ammonta a 100mila euro ed è erogata a titolo di concorso spese a tour operator, agenzie di viaggio, scuole e associazioni per ospitare gruppi turistici presso le strutture ricettive della provincia di L’Aquila e Teramo.

 


Infine, contributi pari a 100mila euro saranno assegnati, nella misura del 50% delle spese ammissibili, alle imprese e delle attività commerciali per sostenere i costi necessari a realizzare opere di adeguamento dei locali, attraverso l’eliminazione delle barriere architettoniche, e per l’acquisto di software e tecnologie per la disabilità.

 


Per ulteriori informazioni è possibile consultare i bandi pubblicati sul sito web: https://www.cameragransasso.camcom.it/it/la-camera/promozione-economica/bandi/

Galleria
Condividi:
WhatsApp Image 2024-05-24 at 11.04.58.jpeg
Grafica Miromobili - 300px.png
Navuss è un progetto di comunicazione integrata che prevede la pubblicazione mensile di un periodico, un sito web di informazione quotidiana per poi inserirsi nel panorama televisivo ed editoriale senza tralasciare l'organizzazione di eventi culturali e formativi.
Direttore responsabile: Serena Suriani | Registrato presso il Tribunale di Teramo con iscrizione n°711 | Contatti redazione: redazione@navuss.it - Tel. 347 1579967 | Contatti commerciale: commerciale@navuss.it - Tel. 320 3553940 | PEC: navuss@pec.it
Copyright © 2024 NAVUSS APS ETS. Tutti i diritti riservati - P.IVA e C.F: 02113590679 - Domicilio fiscale: TERAMO, VIA AEROPORTO 14/A
Condizioni e termini di utilizzo - Privacy - Cookie Policy - Dati societari - Note legali